La SL1 è stata la nostra prima incursione nel mondo delle stampanti SLA. Volevamo costruire una stampante 3D solida, resistente e robusta che producesse stampe 3D omogenee e di alta qualità. Sulla base del feedback generale e delle recensioni, abbiamo ottenuto molti risultati positivi. La SL1 ha trovato il suo posto non solo nei laboratori degli hobbisti ma anche in varie industrie. Come al solito, abbiamo iniziato a raccogliere feedback e a lavorare per migliorare ulteriormente la macchina – una delle aree su cui volevamo concentrarci era la velocità di stampa.

Oggi, sono felice di annunciare che la versione migliorata della SL1 è finalmente qui! Con un nuovissimo LCD monocromatico ad alta risoluzione, una piattaforma di stampa più grande, e tutti gli aggiornamenti cumulativi dell’intera carriera della SL1, la nuova SL1S SPEED è una macchina fulminea che produce stampe 3D incredibilmente dettagliate. Guarda il video qui sotto per avere una panoramica completa delle nuove caratteristiche:

Original Prusa SL1S SPEED è qui!

Sebbene la parola d’ordine qui sia VELOCITÀ, questo non va a scapito della qualità. Al contrario, la SL1S offre una qualità di stampa ancora migliore della SL1 originale. Abbiamo sostituito quasi tutto sotto il cofano, quindi anche se la SL1S può sembrare la stessa dall’esterno, è una stampante 3D molto diversa.

Abbiamo ritoccato quasi tutte le caratteristiche principali della SL1. La piattaforma di stampa è più grande del 25% per adattarsi al nuovo schermo LCD da 5,96”, e ora ha una parte superiore affusolata. Il nuovo volume di stampa è 127×80×150 mm, e la SL1S può ora solidificare un singolo strato in soli 1,4 secondi (altezza strato bassa, resina trasparente) e può arrivare fino a 80 mm/ora con altezza strato di 0,1 mm e resina trasparente, il che è particolarmente adatto alla prototipazione rapida.

Le resine standard dure da 405nm possono essere polimerizzate in 1,6-2,5 secondi, a seconda delle dimensioni dell’oggetto, del produttore della resina e dell’altezza dello strato. Materiali avanzati che altrimenti richiederebbero più di 20 secondi per strato possono essere polimerizzati in soli 3-4 secondi, un miglioramento enorme. Tuttavia, misurare la velocità di una stampante 3D SLA non riguarda solo i tempi di esposizione – una quantità significativa di tempo è dedicata al movimento della piattaforma. Ed è per questo che abbiamo reso il movimento dell’inclinazione e della piattaforma quasi tre volte più veloce. Abbiamo anche ridisegnato il serbatoio, aumentato la potenza totale del pannello UV LED, migliorato il firmware… praticamente non è stato lasciato nulla al caso. Usando l’opzione di qualità draft, è ora possibile stampare un oggetto alto 150 mm in due ore!

Tutto è iniziato con l’intenzione di usare uno schermo LCD monocromatico invece del display RGB standard. Un LCD monocromatico è eccellente per le stampanti SLA 3D perché offre una trasmissione della luce UV notevolmente migliorata, il che significa tempi di esposizione più brevi, migliore qualità di stampa e stampa più veloce. Inoltre, ha una durata quattro volte maggiore di un normale display RGB – più di 2000 ore. Tuttavia, il processo non è così semplice come sostituire un tipo di schermo con un altro. Scaveremo nei dettagli tra un minuto.

Se in questo momento siete in attesa di ricevere la SL1 e il pacco non è ancora stato spedito, state sicuri che riceverete l’SL1S aggiornata senza costi aggiuntivi.La Original Prusa SL1S Speed e la macchina di polimerizzazione e lavaggio aggiornata (CW1S) sono già sul nostro e-shop, è possibile ottenere il kit di aggiornamento SL1->SL1S qui, ed è anche disponibile un bundle scontato. Le spedizioni iniziano a fine giugno / inizio luglio 2021.

Aumento della velocità

Per far funzionare l’LCD monocromatico, siamo dovuti tornare al tavolo di progettazione e ridisegnare completamente i sistemi ottici e di LED UV della stampante. La SL1 originale usa un riflettore a V, che ha funzionato bene con lo schermo RGB. Tuttavia, il nuovo LCD monocromatico ha un raster diverso, che richiede una soluzione completamente nuova – si può vedere nella foto qui sotto.

Già che c’eravamo, abbiamo anche sostituito il vecchio pannello UV LED con un nuovo array di LED, che è quattro volte più potente. Trovare il rapporto ottimale tra il tipo di schermo, la posizione, la dimensione del LED UV, la lente e altri elementi è stato fondamentale. Certo, tutto questo ci ha portato via un po’ di tempo, ma i risultati sono valsi la pena. Anche con le resine standard da 405nm (come le resine Prusa Tough), è possibile ottenere facilmente fino a 1,6 secondi di esposizione per singolo strato, il che significa un’esposizione tre volte più breve rispetto alla SL1. Gli oggetti più piccoli stampati con resine trasparenti possono raggiungere fino a 1,4 secondi per strato.

Questo apre un campo di possibilità completamente nuovo – le resine che altrimenti richiederebbero 20-30 secondi per polimerizzare con risultati incerti possono ora essere esposte per 3-4 secondi, il che è particolarmente utile per le applicazioni industriali, che vanno dal settore automobilistico a quello medico. La SL1S può sicuramente fare più che stampare miniature – può facilmente competere con macchine 2-3 volte più costose. Dopo tutto, la SL1 ha presto trovato il suo posto in tutti i tipi di industrie – è attivamente utilizzata dall’Istituto di Medicina Sperimentale Ceco (IKEM) e dalla casa automobilistica Škoda. NEU3D Laboratories utilizza la SL1 per l’addestramento alla broncoscopia flessibile. E ne esistono molti altri.

La nuova SL1S utilizza lo stesso meccanismo di inclinazione della SL1 per una stampa altamente affidabile. Una volta che uno strato è polimerizzato, il serbatoio si inclina verso il basso, la piattaforma di stampa si alza e, infine, il serbatoio ritorna alla sua posizione. Questo ha tre vantaggi significativi: in primo luogo, le forze di distacco sono inferiori, eliminando il rischio che la stampa si stacchi dalla piattaforma di stampa. Secondo, il movimento di inclinazione agita anche la resina e le permette di distribuirsi uniformemente sotto la piattaforma di stampa. E terzo, il processo è fino a 2-3 volte più veloce rispetto alle macchine non basculanti. Abbiamo ulteriormente accelerato il meccanismo con la SL1S: il movimento basculante dura da 5 a 8 secondi sulla SL1, invece lo abbiamo ridotto a soli 3 secondi nella SL1S. Il nostro sistema basato sull’inclinazione è un enorme vantaggio e rende l’intero processo molto più veloce rispetto alle altre stampanti SLA 3D.

Tutti questi elementi combinati tra loro significano che sarà possibile produrre un oggetto alto 150 mm in due ore utilizzando un’altezza di strato maggiore. Questo è ottimo, ad esempio, per prototipazione e test perché sarete in grado di stampare di più in meno tempo. La stampante può, naturalmente, operare con una vasta gamma di altezze di strato, a seconda delle proprie esigenze. La tecnologia le permette di raggiungere anche 0,01 mm, il che, ovviamente, non è molto vantaggioso in situazioni reali. Per questo motivo offriamo altezze di strato tra 0,025 e 0,1 mm nei nostri profili di stampa testati in fabbrica, che vanno dall’ultra dettaglio alla qualità draft (che comunque appare molto meglio delle stampe 3D FFF/FDM).

Miglioramento della qualità di stampa

Il nuovo display monocromatico e l’ottica rielaborata portano un’altra importante caratteristica: una qualità di stampa notevolmente migliorata. Nonostante la risoluzione fisica dello schermo LCD sia quasi identica (2560×1620p rispetto all’originale 2560×1440p), le stampe della SL1S risultano ancora migliori.

Il modo in cui la luce UV si diffonde attraverso il sistema ottico influenza significativamente la qualità di stampa, quindi non si tratta solo della risoluzione fisica. Abbiamo migliorato il modo in cui la luce UV è diretta attraverso il display – e ora, anche i più piccoli dettagli sono nitidi e perfettamente definiti.

E poiché vedere è credere, sul nostro e-shop è disponibile il pacchetto di oggetti campione. Riceverete un pacchetto con oggetti campione stampati sulla SL1S in modo da poter ispezionare la qualità con i vostri occhi. Inoltre potete trovare altre foto ad alta risoluzione di stampe dalla SL1S sulla pagina del prodotto.

Piccoli aggiornamenti utili

Mentre il display LCD monocromatico, la qualità migliorata, i tempi di stampa più brevi e la piattaforma di stampa più grande sono le caratteristiche principali della SL1S, ci sono molti altri cambiamenti.

A grande richiesta, abbiamo ridisegnato la piattaforma di stampa, che ora ha i lati superiori angolati. Lo sviluppo del firmware riprende da dove è stato lasciato l’ultimo firmware per la SL1, il che significa che la stampante ha controlli intuitivi, offre funzionalità avanzate (stampa in rete, statistiche di stampa e molto altro), e la configurazione iniziale è veloce e comoda grazie a un processo guidato passo dopo passo. Proprio come tutte le nostre stampanti 3D, la SL1 ha ricevuto continui aggiornamenti del firmware durante il suo ciclo di vita, e la SL1S non farà eccezione. Stiamo programmando di supportare sia la SL1 che la SL1S con nuovi aggiornamenti del firmware in futuro.

Un’altra componente della stampante che ha ricevuto un bel cambiamento è il serbatoio della resina. Con la SL1, stavamo usando un serbatoio completamente in alluminio, che era piuttosto costoso. Il nuovo serbatoio in composito PA6 rinforzato con grafite di alta qualità costa solo 24,99 EUR (IVA inclusa), e viene fornito con un pratico coperchio opaco, così i serbatoi sono ora impilabili. Supponiamo che abbiate due resine preferite, adesso potete tenerle in due serbatoi separati e cambiarle a seconda delle vostre esigenze – il coperchio protegge la resina dalla polimerizzazione con la luce del giorno. Questo significa che non è necessario versare di nuovo la resina nella bottiglia ogni volta che si cambia materiale. Sostituire la pellicola FEP nel serbatoio è facile ed economico – nessun costoso serbatoio proprietario!

Abbiamo anche aggiornato la Curing and Washing Machine, un accessorio incredibilmente utile per qualsiasi stampante SLA 3D in circolazione. Il lungo e disordinato processo di lavaggio, asciugatura e indurimento della stampa può essere ridotto a pochi minuti grazie alla CW1S. È un dispositivo all-in-one, quindi può fare tutto il lavoro di post-elaborazione necessario. Inoltre, può anche riscaldare le resine alla temperatura ottimale. La CW1S dispone di un sistema di riscaldamento rielaborato. La piattaforma rotante rimovibile è ora protetta da una pellicola FEP sostituibile, rendendo la manutenzione ancora più semplice. Si può facilmente aggiornare la piattaforma nella vostra CW1 scaricando il file STL (presto disponibile) e acquistando una pellicola FEP dal nostro e-shop.

Tuttavia, a causa di molti fattori esterni, come i costi più elevati di alcune parti, problemi di trasporto, problemi con la disponibilità di componenti specifici, non abbiamo avuto altra scelta che aumentare il prezzo dell’SL1S e interrompere l’opzione del kit di montaggio. Non è stata una scelta facile, ma optare per parti di qualità inferiore era fuori questione – l’SL1S utilizza ancora gli stessi materiali di alta qualità e un telaio estremamente rigido con uno spazio di lavoro facilmente accessibile.

In base alle nostre statistiche interne, il kit era molto meno richiesto della stampante assemblata. La filosofia dietro le stampanti SLA 3D, in generale, è leggermente diversa dalle stampanti FFF/FDM 3D – ci sono molte meno modifiche e armeggi con le stampanti SLA. Inoltre, produrre kit di montaggio per una macchina con questo livello di precisione non è un’impresa da poco. Comunque, state tranquilli che la SL1S è ancora Open Source!

Entrambe le macchine insieme all’aggiornamento SL1S sono disponibili nel nostro e-shop. E se sei interessati ad acquistare entrambe le macchine insieme, non dimenticate di approfittare del bundle scontato. Le spedizioni iniziano a fine giugno / inizio luglio 2021.

Potete controllare la lista completa delle caratteristiche qui sotto.Naturalmente, si avrà il nostro supporto tecnico 24 ore su 24, 7 giorni su 7, articoli della base di conoscenza, guide utili e tutorial, più una garanzia mondiale. La SL1S è completamente supportata dal nostro PrusaSlicer sviluppato internamente, che viene fornito con profili di stampa e resina testati.

Buona stampa!

SL1 SL1S
Sistema SLA LCD e pannello UV LED (MSLA) LCD e pannello UV LED (MSLA)
Tipo display RGB con riflettore a V LCD monocromatico con un sistema di lenti ad alte prestazioni
Risoluzione LCD 5.5’’, 2560×1440p 5.96’’, 2560×1620p
Durata di vita LCD / garanzia 500 ore 2000 ore
Volume di stampa 120×68×150 mm 127×80×150 mm 
Tempo di esposizione dello strato 6 – 8 secondi a seconda del materiale e dell’altezza dello strato 1.4 – 2.5 secondi a seconda del materiale e dell’altezza dello strato
Tempi di inclinazione 5-8 secondi 3 secondi
Altezze di strato supportate 0.025-0.1 mm 0.025-0.1 mm
Altezza minima dello strato 0.01 mm 0.01 mm
Materiali supportati Resina liquida standard sensibile ai raggi UV, 405nm Resina liquida standard sensibile ai raggi UV, 405nm, materiali avanzati supportati
Connettività USB, Wi-Fi, LAN USB, Wi-Fi, LAN

Caratteristiche:

  • LED UV di altissima qualità – selezioniamo solo le parti migliori e dalle prestazioni più costanti per garantire che tutte le stampanti prodotte possano fornire lo stesso livello di esposizione. Tutte le stampanti 3D SL1S sono dotate di display calibrati in fabbrica, il che le rende più facili da sostituire rispetto alla SL1, che richiedeva un’ulteriore calibrazione una volta sostituito il display.
  • Piattaforma a sgancio rapido – mantiene la calibrazione. Non è necessario ricalibrare la stampante quando la piattaforma con la stampa viene rimossa.
  • Procedura guidata assistita per un’impostazione e una calibrazione facile e veloce
  • Piano inclinabile motorizzato – previene gli spostamenti di strato, mescola la resina, permette una stampa più veloce, migliora l’affidabilità
  • Serbatoio della resina con film FEP non proprietario – sostituzione facile ed economica, bassi costi di gestione
  • Funzionamento silenzioso con driver Trinamic (funzione auto-homing)
  • Sistema di raffreddamento avanzato migliora le prestazioni e prolunga la vita dei componenti interni
  • Ventilatore posteriore con un filtro ai carboni attivi per ridurre al minimo gli odori intorno alla stampante
  • Caratteristiche di sicurezza: sensore di livello della resina, vasca di sicurezza sotto il meccanismo di inclinazione per proteggere le parti interne da piccole perdite di resina
  • Interfaccia di rete completa: controlla la tua stampante attraverso il tuo browser web